Cura delle malattie, dei malesseri psicosomatici, della depressione e delle altre patologie psicologiche mediante la regressione.

Molti pazienti di diversi livelli socio-economici contattano la dottoressa Lozzi affinché, mediante le regressione nella vita presente fino alla vita fetale e fino a delle vite passate, si possano curare da malattie come la depressione, i dolori articolari, le manie o l’insonnia.
Le terapie alternative e l'esperienza di praticare la regressione (senza ipnosi) hanno contribuito al miglioramento e al benessere delle persone colpite da disturbi psicosomatici.

La dottoressa Lozzi ci da alcune semplici spiegazioni scientifiche che esplorano i campi della fisica e della biologia avanzata, le cui scoperte recenti, ci possono dimostrare che il nostro Essere è immortale, come affermano diverse religioni esistenti sul pianeta Terra e che l'Aldilà, cioè l’UNIVERSO PARALLELO, è un fatto.